NEWS

STAGE SUL COLTELLO DOMENICA 16 DICEMBRE
07/12/2012 09:24:35
>  Leggi articolo...

I MIEI CORSI DI GINNASTICA
11/08/2012 15:41:40
>  Leggi articolo...

FACEBOOK
AREA ADMIN
Nome utente


Password
VISITE
62788 VISITE - OGGI 15 VISITE

Il mio percorso nelle Arti Marziali


Dopo aver giocato per molti anni  a pallanuoto ed aver interrotto per il servizio militare, inizia  forte il richiamo delle arti marziali che mi porta a praticare inizialmente la Kick Boxe nel 1989. Dopo 2 anni mi iscrivo all’ I.S.E.F. e tra i vari corsi liberi proposti dal percorso di studi scelgo di allenarmi nel Tae Kewondo. Continuo per tre anni ma mi accorgo che non e’ questo lo stile di arti marziali che voglio portare avanti.

Provo cose diverse finchè nel ’96 vengo a contatto con  il Wing Tsun che mi affascina per la particolarità dello stile e dei suoi principi (spostamenti, linea centrale, allenamento sulla sensibilità tattile ecc.). Continuerò a praticarlo per 10 anni. In tutto questo tempo però sono molte le domande che mi pongo, anche sulle cose che inizialmente mi avevano attratto.

Mi allenavo regolarmente con altri praticanti di W.T., ma quando mi confrontavo con persone che combattevano in altri stili mi accorgevo che con loro le posizioni da noi assunte non mi permettevano di” muovermi in modo libero”.

Anche l’insegnamento nel corso degli anni mi ha stimolato a riflettere.  In più sentivo il bisogno di approfondire lo studio delle armi, presenti solo marginalmente  nel W.T. ma per me fondamentali nello studio di una arte marziale ed anche nello strutturare programmi di difesa personale.

Dopo essermi laureato nel’ 95 partecipo a molti corsi per preparatori atletici e insegnanti di fitness che mi proiettano completamente nel mondo dell’allenamento che tutt’ora  rappresenta la mia professione.

Intanto i dubbi che nel tempo sono cresciuti  diventano certezze quando negli ultimi 2 anni della mia permaneza all’ interno  del W.T. iniziano continui cambiamenti e trasformazioni (programmi, posizioni, ”aggiunte”) che ne stravolgono completamente, a mio modo di vedere, la sua connotazione e mi convinco a lasciare.

Ho ricominciato la mia ricerca praticando un pò di Jujitsu brasiliano, Weng Chun, Krav Maga e finalmente dopo 6-7 mesi sono approdato nel Kali Kalasag in cui, dopo i primi tempi che mi sono serviti per conoscere le basi di questo sistema, ho capito di aver trovato quello che cercavo ossia un arte marziale completa ideale per la difesa personale (realmente anche femminile), per gli operatori della sicurezza e per chiunque voglia approcciare agli sport da combattimento sia con armi (tipici con i bastoni), che a mani nude compresa la lotta (si chiama dumog nel kali).

Quello che per me rende il kali kalasag unico è il rispetto dei stessi principi con la ricerca della massima protezione (kalasag=scudo) ed efficacia, sia nello scontro a mani nude (panatukan e sikaran)con calci, pugni, leve articolari e a terra, che in quello con armi corte (coltelli), medie e lunghe, caratteristiche che nella mia esperienza marziale non ho riscontrato in nessun altro stile.

Da allora continuo ad allenarmi costantemente nel Kali ed ho formato due scuole a Roma. Allo stesso tempo sono uno degli addetti alla formazione di istruttori di Kali Kalasag presso la federazione I.K.A. di cui presidente e fondatore (come del sistema) e’ Vito Lettieri mio maestro.


SONO DISPONIBILE:

  • per lezioni di personal trainer e trattamenti shiatsu su appuntamento.

  • per lezioni private di kali kalasag, rivolte sia a chi volesse iniziare un percorso di insegnamento con rilascio di certificazione dopo un esame finale (anche del solo settore della difesa personale con programmi specifici ovviamente estrapolati da questo sistema), sia per coloro che a causa di motivi personali non possano o vogliano partecipare  alle lezioni di gruppo.

  • per la formazione di piccoli gruppi di persone che vogliano sviluppare un allenamento specifico comune (compresa antiaggressione femminile) avendo la disponibilità di uno spazio, oppure organizzando allenamenti all’aperto nelle ville di roma.



Per qualunque informazione e per appuntamenti contattatemi al n. +39 333 6041157 o inviatemi una mail a info@kalidifesapersonale.com o riefoli_stefano@hotmail.com